Abbassato il costo degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento

0
455
Ottavio De Nuzzo
Ottavio De Nuzzo

Questa mattina, con deliberazione di Giunta Comunale, l’Amministrazione ha ridotto il costo degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento.

Il costo dell’abbonamento mensile passa dagli attuali 35 euro per i non residenti a 20 euro e dagli attuali 15 euro a 5 euro per i residenti nelle vie cittadine in cui insistono gli stalli a pagamento.

Negli ultimi mesi, sono pervenute numerosissime istanze in tal senso. Le richieste sono prevalentemente motivate degli ingenti danni economici conseguenti alla pandemia da covid-19; danni economici che hanno colpito un po’ tutti.

Il risultato è stato raggiunto dopo diversi incontri tra l’ Amministrazione Comunale e la ditta appaltatrice. C’è un capitolato d’appalto ed un contratto da rispettare e, pertanto, è stato necessario valutare accuratamente i correttivi da adottare per rendere il servizio più rispondente alle esigenze dell’utenza.

Riteniamo che la riduzione del costo degli abbonamenti mensili sia un importante risultato sia per venire incontro ai cittadini sia per incentivare il commercio e le attività economiche operanti sulle aree interessate.

E’ utile ricordare che l’iniziativa parcheggi rosa, iniziata nel 2013, non ha mai subito variazioni. Per le mamme fino al compimento del primo anno di vita del figlio/a e per le donne in stato di gravidanza il parcheggio è gratis. 

  Casarano, 02.02.2021

Il Sindaco Ottavio De Nuzzo

VIAComunicato Stampa
FONTEOttavio De Nuzzo
Articolo precedenteMese della Memoria: incontro con Bruno Maida
Articolo successivoSiamo alle solite! L’opposizione all’attacco
Alberto Nutricati
Scrive per la Gazzetta del Mezzogiorno da circa vent’anni, occupandosi di cultura, politica, economia, costume, sport, etc. Diverse le collaborazioni con testate cartacee e telematiche a livello locale e nazionale. All’attività giornalistica affianca la ricerca. Al centro dei suoi interessi culturali vi sono la filosofia e l’antropologia. Tra le sue più recenti pubblicazioni, il volume monografico L’enigma delle fiabe sulla interpretazione delle fiabe e diversi articoli e contributi apparsi su riviste ed enciclopedie di prestigio, come la rivista filosofica internazionale Quaestiones Disputatae dell’Universidad Santo Tomás, una delle più antiche delle Americhe, fondata in Colombia nel 1580, e l'Enciclopedia di Bioetica e Scienza Giuridica.