Ancient Earth Globe, la macchina del tempo

0
4240
ancient earth globe la macchina del tempo

Da bambino fantasticavo sempre all’idea di tornare indietro nel tempo, magari utilizzando qualche giocattolo che possedevo e scoprendo al suo interno una vera e propria macchina del tempo.

I miei viaggi nel tempo avevano quasi sempre un solo scopo: poter gustare nuovamente quella barra di cioccolato, quel delizioso biscotto, conquista di tante suppliche rivolte a quei pazienti genitori e che  divoravo sempre in un batter d’occhio.

A distanza di anni, la tecnologia ha fatto passi da gigante, non siamo arrivati ad accontentare bambini con le mie stese pretese di allora, ma sul sito dinosaurpictures.org c’è un interessante strumento, che ci permette di scoprire dove saremmo vissuti 750 milioni di anni fa.

Si chiama Ancient Earth Globe, a prima vista è molto simile a Google Earth, il suo creatore è Ian Webster, un ingegnere ex dipendente di Google.

Webster ha lavorato al progetto con l’intento di mostrare com’era abitato il mondo al tempo dei dinosauri. 
Avvalendosi dei dati scientifici forniti dai geologici dalla Northern Arizona University, ha ricostruito l’intera evoluzione del nostro pianeta. Grazie ad un menù a tendina si può navigare attraverso gli anni da 750 milioni fino a 20 milioni di anni fa. Oppure selezionare degli eventi che hanno segnato il corso della storia, la scomparsa dei dinosauri ad esempio e molti altri.

Ma non è tutto, è possibile digitare il proprio indirizzo di residenza, per vedere cosa c’era al posto della tua casa o città violini di anni fa.

Così ho inserito la mia Città (Casarano) nella barra della ricerca e quella che vedete in foto, è la nostra città al tempo dell’estinzione dei dinosauri avvenuta circa 66 milioni di anni fa.

Non siamo arrivati al punto di fare dei veri e propri viaggi nel tempo, ma questo strumento oltre che divertente, ci fa capire che il nostro pianeta è vivo, muta con il tempo, un processo lungo milioni di anni a cui tutti noi dobbiamo per forza abituarci.

VIAAncient Earth Globe
Articolo precedenteLaura Pizzileo: “Ecco perché ho ritirato la mia candidatura”
Articolo successivoPer un pugno di ombrelloni
Fabio classe 1978, è un fotografo professionista, un giornalista nonché uno sportivo a tutto tondo, praticante dello sport più popolare, come lo stesso Pasolini lo definiva, ovvero il ciclismo su strada. Appassionato di fumetti e di letture in generale, grazie alla sua formazione scolastica tecnica, si occupa di tutto ciò che circola nella «Grande Rete», ovvero il bello e il meglio del Web.