Approvato il progetto per il recupero del Sedile e della Torre dell’Orologio

Il progetto da 135mila euro sarà candidato al bando pubblico del GAL "Capo di Leuca"

0
580
Approvato il progetto per il recupero del sedile e della torre dell'orologio
Foto: Gigi Garofalo

Approvato il progetto esecutivo per il Recupero e valorizzazione del Sedile e della Torre dell’Orologio di Piazza San Giovanni da destinare a spazio espositivo dedicato alla valorizzazione della cultura locale.

La Giunta Comunale con deliberazione n. 89 del 4 giugno 2020, ha approvato il  progetto di 135.000 euro da candidare al bando pubblico del GAL “Capo di Leuca” a valere sulle risorse messe a disposizione della Regione Puglia nell’ambito degli interventi previsti nel Piano di Azione Locale per il recupero e valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale.

Con questo progetto si intende ridare “un’identità moderna” ad un luogo che in un tempo passato rivestiva un ruolo importante nella civitas.

L’intervento previsto con questo progetto prevede il recupero e la valorizzazione del Sedile e della Torre dell’Orologio in Piazza San Giovanni da destinare a spazio di accoglienza e integrazione sociale, centro culturale ed espositivo per la promozione della cultura locale.

Sono previsti lavori di restauro murario, dei pavimenti, l’adeguamento degli impianti, e l’arredo interno con impianto espositivo e multimediale.

L’assessore ai Lavori Pubblici Avv. Laura Parrotta:

“Questo spazio ritornerà ad assumere la sua funzione originale per casaranesi dove, oltre a diventare spazio espositivo per la promozione della cultura locale, si potrà discutere delle problematiche della città,affrontare dibattiti politici, curare la presentazione di libri nonché divenire luogo per piccoli laboratori didattici e spazio sensoriale per bambini. Potrà accogliere installazioni temporanee, il tutto attraverso un’attenta programmazione degli eventi e un’adeguata fruizione degli spazi. Sarà valorizzata in chiave contemporanea la Torre dell’Orologio arricchita attraverso l’istallazione d’illuminazione artistica con corpi illuminanti del tipo LED. Il piccolo accesso da Piazza San Giovanni, ospiterà al suo interno il vecchio meccanismo dell’orologio attualmente collocato all’interno degli ambienti del Palazzo dei Domenicani sede del Comune. Per permettere la gestione di eventi conferenze, seminari, ecc, è stata prevista la collocazione di impianti audiovisivi nella sala al piano rialzato. La valorizzazione di questo luogo simbolo della Città si inserisce nell’ambito degli interventi operati in questi anni dall’Amministrazione Comunale per rendere il centro cittadino sempre più fruibile e attrattivo.”