Andrà in onda oggi, sabato 22 ottobre, alle 18, la replica della puntata di ieri di Primo Piano sulle biblioteche.

Fare della biblioteca comunale un punto di riferimento sociale e culturale aperto a tutti. Questo l’ambizioso obiettivo del gruppo di lettura Taglia Media, sorto su sollecitazione di tre docenti dei due Poli comprensivi di Casarano.

Se ne è parlato nella puntata di ieri di Primo Piano, con le docenti promotrici, Marinella Pastore e Mariagrazia Perrone del Polo 2 e Irma Tramanzoli del Polo3.

Il gruppo di lettura è stato avviato lo scorso aprile e ha subito incontrato l’entusiasmo da parte di tanti ragazzi e ragazze.

«La risposta – spiegano le docenti – è stata sorprendente: una pioggia di adesioni ben oltre le nostre aspettative, tanto da rendere necessario dividere i partecipanti in due gruppi. Da docenti abbiamo notato quanto fosse diverso l’approccio dei ragazzi alla lettura in un contesto libero, extra-scolastico. Abbiamo visto emergere in loro l’interesse “puro”, non costretto dai luoghi, ed è stato in questo particolare momento che abbiamo capito l’importanza di quello che stava nascendo. Abbiamo capito di aver risposto a un bisogno latente, offrendo ai ragazzi l’opportunità di vivere un luogo di aggregazione speciale, in cui sentirsi protagonisti. Abbiamo iniziato a dare vita ad una biblioteca e abbiamo sperimentato che in biblioteca si può chiacchierare, giocare, darsi appuntamento, suonare, prendere un tè, guardare un film. Può essere “piazza”».

Ora, si vuol dare continuità a quell’esperienza, allargandola e migliorandola.

Nella nuova puntata di Primo Piano è stata presentata questa bella esperienza e si è parlato dei nuovi progetti che stanno per partire.
Per saperne qualcosa in più, collegatevi, alle ore 18, sull’apposita sezione del sito www.diffusione.net, sulle app della radio. La puntata potrà essere seguita in qualsiasi momento sui canali Facebook e Youtube di Diffusione Strereo.

Non mancate.