Casarano: Polo d’eccellenza per l’istruzione e la formazione

0
2679

La rilevazione “Eduscopio” sulla qualità delle scuole italiane promossa dalla Fondazione Agnelli, ha riconosciuto gli Istituti D’Istruzione Superiore della nostra città tra i migliori della provincia. Si tratta del Liceo Scientifico “Vanini”, come miglior indirizzo linguistico diretto dalla prof.ssa Maria Grazia Attanasi; dell’Istituto “A. Meucci”, come miglior indirizzo Tecnico-Tecnologico diretto dalla prof.ssa Concetta Amanti; l’Istituto “Rita Levi Montalcini” primeggia in Scienze Umane- indirizzo Economico Sociale diretto dalla prof.ssa Monia Casarano e l’Istituto Tecnico Commerciale “De Viti De Marco”, diretto dalla prof.ssa Rosaria De Marini per l’indirizzo tecnico-economico. Importante risultato anche per il “Bottazzi”, diretto dal prof. Salvatore Negro, che si è classificato terzo nell’indirizzo Professionale-Industria Artigianato.
L’Amministrazione Comunale esprime le proprie congratulazioni ai Dirigenti, al personale docente e non docente e agli studenti per l’importante riconoscimento. Casarano si conferma così un eccellente polo d’istruzione e formazione per migliaia di giovani che scelgono i nostri Istituti per costruire saldamente le basi del loro futuro.

VIAFacebook
FONTEComune di Casarano
Articolo precedenteE’ nell’eccellenza la vera sfida
Articolo successivoAssegnate le deleghe ai consiglieri
Scrive per la Gazzetta del Mezzogiorno da circa vent’anni, occupandosi di cultura, politica, economia, costume, sport, etc. Diverse le collaborazioni con testate cartacee e telematiche a livello locale e nazionale. All’attività giornalistica affianca la ricerca. Al centro dei suoi interessi culturali vi sono la filosofia e l’antropologia. Tra le sue più recenti pubblicazioni, il volume monografico L’enigma delle fiabe sulla interpretazione delle fiabe e diversi articoli e contributi apparsi su riviste ed enciclopedie di prestigio, come la rivista filosofica internazionale Quaestiones Disputatae dell’Universidad Santo Tomás, una delle più antiche delle Americhe, fondata in Colombia nel 1580, e l'Enciclopedia di Bioetica e Scienza Giuridica.