Cene solidali: le precisazioni dell’assesssore Gatto

0
2394
Daniele Gatto
Daniele Gatto

L’assessore Daniele Gatto replica al consigliere Massimo D’Aquino che aveva contestato i 9mila euro stanziati dalla Giunta per due cene sociali.

“La prima cena – chiarisce Gatto – è destinata agli anziani, sia agli utenti del centro sia a chi non lo frequenta, ed ha lo scopo di far socializzare chi è in là con l’età. Si tratta di persone delle quali spesso ci si dimentica, ma che hanno dato tanto all’intera collettività. Lo faremo con i 4mila euro che dovevano servire per il viaggio a Castel del Monte, poi annullato. Si tratta, quindi, di fondi già stanziati e destinati agli anziani. La serata si svolgerà il 20 dicembre, a partire dalle 18, al White, che ha messo a disposizione una sala in grado di contenere 90 persone. Il locale curerà anche l’intrattenimento, con karaoke e tombolata”.

“Per quanto riguarda la seconda cena, invece, si tratta – continua l’assessore – di una cena solidale che coinvolgerà i ceti meno abbienti, che saranno raggiunti grazie al coinvolgimento delle Servi del cenacolo, che gestiscono le mense per i poveri a Casarano, la Caritas e i servizi sociali. I 5mila euro, con i quali finanzieremo la cena, provengono dallo spacchettamento dei fondi per i buoni spesa, che possono finanziare anche iniziative simili. La cena della solidarietà si terrà il 22 dicembre nella Tenuta Calò, a partire dalle 18.30”.

“Per tanto – conclude l’assessore – non si tratta di un utilizzo arbitrario dei fondi che andrà a togliere la possibilità di interventi puntuali a favore delle fasce deboli. A breve, infatti, saranno rese note le molteplici misure a sostegno delle famiglie più svantaggiate sulle quali stiamo lavorando da tempo. Saranno agevolazioni di varia natura che andranno a coprire tutta una serie di esigenze, dalle utenze agli affitti, dall’integrazione al reddito ai buoni spesa”.

Articolo precedenteD’Aquino: “Cene sociali per 9mila euro? Qui c’è bisogno di progetti seri e per tutti”
Articolo successivoNasce ufficialmente l’associazione ”Comitato Pro Ospedale Francesco Ferrari”
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.