Chiesti contributi per la rimozione di rifiuti abbandonati in aree pubbliche

0
357
Palazzo comunale
Palazzo comunale

Lo scorso 18 luglio, la Giunta Comunale con la deliberazione n. 135/2022 ha deliberato di partecipare all’ Avviso pubblico, della Regione Puglia, per la concessione di contributi per la rimozione di rifiuti abbandonati su aree pubbliche. L’Amministrazione Comunale intende avvalersi di questa opportunità ed ha deliberato di richiedere alla Regione Puglia un contributo finanziario pari a Euro 50.000,00 per sostenere le iniziative comunali volte alla rimozione dei rifiuti abbandonati su aree pubbliche. L’intervento sarà cofinanziato con risorse del bilancio comunale per un importo complessivo di Euro 62.500,00. Con il contributo si possono effettuare interventi di rimozione, trasporto e conferimento ad impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati sul suolo pubblico. Nel Comune di Casarano sono presenti diversi siti, ricadenti su aree pubbliche, interessati dall’abbandono incontrollato di rifiuti, pertanto riteniamo che questa iniziativa sia prioritaria per la Città.

L’Assessore all’Ambiente Rosi Scarangella

Il Sindaco Ottavio De Nuzzo

VIAFacebook
FONTEComune di Casarano
Articolo precedenteAsilo nido di via Agnesi: approvato il progetto per la manutenzione e l’efficientamento
Articolo successivoNuova vita per le fontanine restaurate
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.