D’Aquino chiede di devolvere le spese per gli addobbi natalizi a sostegno dei commercianti

0
816
Massimo D'Aquino
Massimo D'Aquino

Il sottoscritto consigliere comunale del gruppo misto, Massimo D’Aquino “Liber@città”, chiede, in previsione delle festività natalizie e di fine anno, di destinare le voce di spesa in bilancio riguardanti gli addobbi natalizi della città, o una tantum, ad iniziative di sostegno per il commercio del nostro paese.
Le idee proposte da me e dalla mia associazione per riportare un pò di luce ai bilanci dei commercianti casaranesi, sono:
• Particolarmente importante in questo periodo pandemico è distribuire buoni acquisto da parte degli uffici preposti a chi meno abbiente per investimenti culturali (tablet, computer) dediti per la d.a.d.
• Sospendere imminentemente il pagamento dei parcheggi pubblici nelle aree commerciali affinché si invogli e si agevoli i cittadini negli abituali acquisti.
• Di supportare le associazioni che garantiscono la sicurezza della nostra città, ovvero croce rossa\protezione civile\ associazioni di volontariato.
• La collaborazione con tutte le associazioni ecclesiastiche del paese, affinché si riesca ad affiancare i nostri cittadini con acquisto di generi alimentari di prima necessità, vestiario e simili.

In Fede
Cordiali saluti,
Consigliere Massimo D’Aquino