Don Angelo: “Che la nostra vita sia un dono”

Il Cardinale De Donatis ha presieduto la celebrazione eucaristica della solennità dell'Epifania nella parrocchia del Cuore Immacolato di Maria

0
312
Parrocchia Cuore Immacolato - Epifania 2022 (Ph. Luciano Toma)
Parrocchia Cuore Immacolato - Epifania 2022 (Ph. Luciano Toma)

Ieri, nella Solennità dell’Epifania, la nostra Comunitá ha avuto la gioia di accogliere S.Em. il Card. Angelo De Donatis nella Celebrazione dell’Eucarestia.
“Tante volte nella nostra vita il Signore sembra assente e gli diciamo “dove sei?” perchè sembra nascondersi… ma Lui è lì, non fuori di noi ma Lui è un solo corpo persino con i Magi del nostro tempo, gente che viene da lontano, che percorre strade diverse dalle nostre e che pure dopo aver contemplato la stella in cielo ora custodisce la sua luce dentro la propria ricerca. Non dimentichiamo però che ci sono altri come Erode: anche lui cerca il bambino ma in modo sbagliato, perchè attraverso la supremazia e il potere perde la stella. Spesso i luccichii ci lasciano estasiati per alcuni momenti per poi vedere che non erano niente di nuovo. Papa Francesco ci mette continuamente in guardia e parla di stelle che abbagliano per poco e poi si spengono da sole. Invece la luce di Cristo puó apparire fioca ma è duratura, è una luce che non delude e non sparisce. Le peripezie dei Magi vengono compensate da un incontro che diventa gioia e nel vedere il Re dei Re compiono un gesto che esprime una umiltà straordinaria interiore: si prostrano, fanno spazio a Dio nella loro vita. Ed allora prostriamoci anche noi dinanzi a Gesù Bambino, che cambierà il nostro cuore e siamo certi che l’incontro con Lui cambierà la nostra vita. E che la nostra vita sia un dono, una novità per chi mi sta accanto, luce e sale nella nostra storia” (dall’omelia del card. De Donatis, 6 Gennaio 2022).

Parrocchia Cuore Immacolato di Maria – Casarano

Ph. Luciano Toma MediaMorfosi Produzioni

VIAFacebook
FONTEParrocchia Cuore Immacolato di Maria
Articolo precedenteLa calza della Befana: terminato il service del Lions Club
Articolo successivoCovid 19 – Sono 340 i casi attualmente positivi a Casarano
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.