Episodio razzista, la condanna dei 5Stelle

0
234
palazzo dei domenicani
Foto di Gigi Garofalo

Inizia il nuovo anno e la nostra cittadina è già sotto i riflettori dei media per un deplorevole episodio di violenza e razzismo perpetrato da nostri tre concittadini ai danni di un uomo di colore reo di chiedere l’elemosina nei pressi di un supermercato. Di rilievo è stata la pronta reazione di alcuni astanti, che, accortisi di quanto stava avvenendo, non si sono voltati dall’altra parte, non sono rimasti indifferenti, ma hanno subito allertato le forze dell’ordine che, col loro intervento, hanno impedito che il peggio accadesse.L’aspetto più preoccupante della vicenda è la giovane età dei tre che si sono resi protagonisti del vile gesto, tutti ventenni, ma non per questo tali da non essere ritenuti responsabili delle loro azioni. Oltre alle azioni disciplinari previste dalla legge, é dovere di una comunità interrogarsi sulle responsabilità di ognuno nei confronti delle generazioni che stiamo educando e non possiamo nascondere che, da tempo, il clima sociale non è dei migliori e che molti, per interessi personali e di consenso, continuano a fomentare il malessere gonfiando sentimenti negativi di intolleranza. Viviamo un periodo di sofferenza e disagio per tutti e abbiamo il dovere di risvegliare il senso di comunità, rispetto, unione e reciproco aiuto. Puntare il dito, accusare non potrà alleggerire le nostre responsabilità, anzi aumenta le distanze e inasprisce gli animi. Chiediamo a tutti coloro che hanno un ruolo istituzionale, a partire dagli Amministratori, di prendere una posizione forte di condanna verso questo tipo di comportamenti. Solo l’esempio di ognuno di noi può portare un vero cambiamento!

M5S Casarano