Hubble compie 30 anni!

0
51
Hubble compie 30 anni

All’indomani del lancio della capsula SpaceX con a bordo i due astronauti Bob Behnken e Douglas Hurley, che segna una svolta epocale: il ritorno dell’America nello spazio, con il lancio di una capsula made in Usa dal proprio territorio e rendendo di fatto l’uomo sempre più vicino a nuove scoperte e a viaggi spaziali anche per privati, non potevamo parlarvi del telescopio spaziale della Nasa/Esa Hubble.

Hubble nasce dal matrimonio tra ESA e NASA

Hubble nasce appunto dalla collaborazione tra i due enti spaziali, quello Europeo(Esa) e quello Statunitense(Nasa), ad oggi è uno dei più grandi progetti scientifici mai realizzati dall’uomo.

Grazie a questo telescopio sono state fatte grandi scoperte, le distanze che ci separano dai pianeti più vicini al sole, i buchi neri, come è composto l’universo a distanze molto elevate dalla nostra amata terra.
Hubble rende omaggio prendendo il nome dall’Astrofisico Statunitense Edwin Powell Hubble, che nel 1929 scoprì le distanze delle galassie e inoltre che le “Nebulose” in realtà erano dei sistemi solari esterni analoghi alla nostra più comune via lattea.

Il telescopio che compie 30 anni, ha prodotto circa 1,4 milioni di osservazioni. Le più belle osservazioni sono visibili sul sito del progetto.

Ma le sorprese non finiscono, la Nasa per festeggiare i trent’anni in orbita di Hubble, ha deciso di regalare a tutti uno scatto dello spazio catturato propio dal telescopio nel giorno del proprio compleanno.

Il tuo compleanno nello spazio grazie a Hubble

Per vedere il proprio scatto basta andare al seguente link e inserire mese e giorno del proprio compleanno.

Così ho inserito la data del compleanno di tuttocasarano.it cioè giorno della sua registrazione il 24 Maggio.

L’immagine che ci ha regalato il telescopio quel giorno nel 2013 riguarda un ammasso di centinaia di galassie e potrebbe essere un cumulo di almeno quattro ammassi di galassie più piccoli, denominate Abell 2744 che distano dalla terra circa 3,5 miliardi di anni luce.

Il forte campo gravitazionale di Abell 2744 funge da obiettivo, illuminando e ingrandendo la luce di quasi 3.000 galassie di fondo distanti.

Fatevi questo regalo anticipato, non vi resta che andare a vedere il giorno del vostro compleanno cosa Hubble stava facendo o per meglio dire sbirciando nelle profondità dello spazio.