Leo Shoes Casarano ingaggia il giovane Umberto Sorrenti

0
8879
Leo Shoes Casarano ingaggia il giovane umberto Sorrenti
Foto: Luciano Armiento

In linea con le precedenti operazioni di mercato messe a segno finora si inserisce l’ultimo ingaggio perfezionato dal Ds Anastasia che fa vestire, per la prossima stagione, la maglia della Leo Shoes Casarano al giovane talento calabrese Umberto Sorrenti.

Mister Licchelli avrà così a disposizione nel reparto degli schiacciatori un’altra bocca di fuoco che si aggiunge ai già annunciati Ferenciac e Baldari.

Classe 2001, per 196 cm di potenza, Sorrenti è di origini calabresi (nato a Cosenza, vive a Vibo Valentia). Nonostante la  giovane età, le sue innate qualità fisiche e tecniche gli hanno permesso di conquistare numerosi titoli regionali di categoria e di collezionare varie importanti esperienze.

Lo schiacciatore calabrese esce dalla scuola pallavolistica della Tonno Callipo Vibo Valentia con cui ha vinto i vari titoli provinciali e regionali under 16, under  17 e under 18, ha disputato le varie fasi nazionali dei rispettivi campionati di categoria e si è ben distinto nei campionati di serie (serie B, serie C e serie D) giocati con la maglia della prestigiosa società proprietaria del suo cartellino.

Le sue ottime prestazioni gli sono valse anche la convocazione ad un collegiale con la nazionale under 17 nella stagione sportiva 2017/18.

L’ultima annata ha visto Sorrenti protagonista in terra pugliese difendendo i colori del Lucera nel campionato di serie B.
Fortemente voluto dalla dirigenza rossoazzurra e dal tecnico Licchelli, Sorrenti approda così in Salento per mettere in mostra il suo valore e rendersi utile alla causa della Leo Shoes Casarano. Queste le prime dichiarazioni del giovane schiacciatore: “Sono molto felice di approdare a Casarano, una società con obiettivi precisi e ambiziosi. Spero di essere il più possibile d’aiuto a raggiungerli: sono convinto inoltre sarà una buona possibilità di crescita a livello personale. Non vedo l’ora di iniziare.”

Articolo precedenteGran tour della ceramica artigianale
Articolo successivoIl Casarano conferma Occhiuto, Versienti, Feola, Lobjanidze e Atteo
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.