Progetto Casarano: “Un tavolo di discussione sul futuro di Piazza San Giovanni”

0
560
Omar Sarcinella
Omar Sarcinella - Referente Progetto Casarano

Invitiamo l’amministrazione, ad aprire un tavolo di discussione ampio, con forze politiche di maggioranza, di opposizione, associazioni ed attività produttive, per decidere, una volta ultimati i lavori, il destino di piazza San Giovanni.
Bisogna avere un’idea comune su come dovrà rivivere la piazza principale del paese.
Progetto Casarano porterà al tavolo la sua idea di riapertura, generiamo una doverosa discussione basata sull’inclusione e sul bene per Casarano.
Inoltre nell’idea che abbiamo di rivitalizzazione e riqualificazione del centro cittadino, siamo ben lieti di sottolineare come nella giornata di oggi sia stata aggiudicata in via definitiva la gara per l’INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE per “LARGO TERRA”.
Saremo attenti e vigili affinché i lavori non abbiamo lo stesso destino dei lavori di via matino.
Quel pezzo di città, che potrebbe essere un luogo di ritrovo bellissimo, oggi è solo un mucchio di macerie; inoltre, l’amministrazione ed i suoi tecnici, devono prodigarsi e trovare la formula adatta per mettere in condizione i privati di fare altrettanto con gli immobili presenti nel borgo.

VIAComunicato Stampa
FONTEProgetto Casarano
Articolo precedenteD’Ambra: “Manca l’Atto aziendale. Nulle le nomine dei direttori dell’Asl”
Articolo successivoSamuel Aradeo: “Casarano? Una città che dimentica i giovani”
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.