Risate e divertimento assicurati con Gianni Pino. Sabato 17 luglio a Torre Suda andrà di scena “La Corrida”

0
981
Gianni Pino

Dopo il grande successo registrato due anni fa, torna a Torre Suda (Marina di Racale) la seconda edizione de “La Corrida: Salentini e non allo sbaraglio”.

Grandi talenti si alterneranno a improbabili artisti, sul palco allestito nel Giardino Costiero, a partire dalle ore 21 di sabato 17 luglio.

Presenterà la serata il poliedrico Gianni Pino, con la verve e l’umorismo che lo contraddistinguono.

“Siete tutti invitati – dice Gianni Pino – ma il suggerimento è di partecipare con la necessaria attrezzatura, vale a dire fischietti, campanacci, pentole e quant’altro possa essere utile per manifestare il proprio apprezzamento o la propria perplessità sulle esibizioni dei concorrenti in gara. Una cosa è certa: sarà una serata all’insegna del divertimento; quel sano divertimento di cui, soprattutto in questo periodo, sentiamo tutti l’esigenza”.

Coreografie a cura dell’associazione Teatro Danza (Racale) della maestra Viviana Gatto.

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Radici, presieduta dallo stesso Gianni Pino, è inserita nella Rassegna “Racale Città della Follia”, progetto triennale cofinanziato da Comune di Racale e Regione Puglia per la promozione della cultura, dell’arte e delle tradizioni locali.

Iscrizione e ingresso gratuiti.

Info e iscrizioni: 342 74 98 058.

Articolo precedenteSi accende “L’abbraccio” della ripartenza
Articolo successivoIl Centro di Didattica delle Lingue Classiche Nea Agoghé presenta il programma per il 2021/2022
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.