Si sfrutti l’occasione del PNRR per rendere il “Ferrari” un ospedale di eccellenza

0
1462

Siamo in presenza di un processo di riorganizzazione della Sanità, dovuto al superamento delle restrizioni delle risorse finanziarie pubbliche conseguenti alla recente Pandemia Covid 19, ancora in atto, che ha svegliato l’Europa sul primario Diritto dell’Uomo, quello alla “Salute”.

I fondi messi a disposizione dal PNRR alla Salute con la Missione 6 sono destinati a rafforzare le tecnologie, le competenze digitali, professionali e manageriali, e per rivedere i processi di cura ed ottenere un più efficace collegamento tra ricerca, analisi dei dati, programmazione.
Sono fondi essenziali, ma destinati a tutte le strutture ospedaliere.

In questo contesto si inserisce la necessità del rilancio reale e concreto dell’Ospedale ”Francesco Ferrari” di Casarano, come Ospedale di I° livello, a servizio dell’intero territorio ad Est del Sud Salento.
Tuttavia, questo obiettivo da solo, non sarebbe sufficiente oramai, a rendere il “Ferrari” un Ospedale di Eccellenza e di riferimento. Occorre pensarlo e riempirlo di contenuti “nuovi”, al passo con i bisogni sanitari dettati dalle nuove emergenze e dalle più recenti patologie.

Investire e rilanciare il “Ferrari”, significa anche, sottrarsi dalle vecchie logiche campanilistiche fini a se stesse.
Puntare all’Eccellenza, significa anche e soprattutto, creare un’offerta di reparti e servizi, al momento non presenti sul territorio.

Da mesi stiamo lavorando nel silenzio verso questa direzione, già illustrata nell’ultima campagna elettorale.. Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo, dopo aver approfondito l’argomento con gli attori principali del sistema sanitario, su tutti, i Medici e e le Associazioni dei malati e dei familiari dei malati, interloquendo poi, sia con i Dirigenti dell’Assessorato alla Sanità della Regione Puglia, (che hanno apprezzato la Nostra proposta per l’originalità) che con la parte politica, Assessore alla Salute e Presidente della regione.

Il livello sanitario assistenziale della nostra città deve adeguarsi velocemente alla crescita degli altri comparti, su tutti, quello del Sistema Impresa, in forte impennata, con l’aumento consistente degli occupati nel manifatturiero che unitamente a quelli dell’indotto e sommati alla popolazione studentesca, la seconda per numero dopo quella di Lecce città, oltre alla densità di popolazione del comprensorio casaranese, rende non più procrastinabile il tema.

La realizzazione del nuovo Ospedale di Comunità con i fondi del PNRR insieme al potenziamento del FERRARI, che tornerebbe ad essere di primo livello, diventando anche Ospedale di Eccellenza per le nuove branche, sono gli obiettivi da conseguire attraverso la concertazione ed il dialogo tecnico-politico, instaurato da mesi, ed oggi, possiamo dire, giunto ad un buon punto.

Orgoglio Casarano
Casarano Oltre
Progetto Casarano
Puglia Popolare Casarano

VIAComunicato Stampa
FONTEMinoranza
Articolo precedenteInsieme per la pace. L’appello di Progetto Casarano e Casaerano Oltre
Articolo successivoIl Comitato Pro Ferrari a Bari per perorare la causa dell’ospedale di Casarano
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.