Strada Provinciale Casarano-Ruffano, un sopralluogo per renderla più sicura

Il consigliere Volpe: “Grazie all’input del presidente Minerva e alla sinergia tra Enti”

0
366

Così come chiesto dal presidente della Provincia Stefano Minerva, questa mattina si è svolto un sopralluogo lungo la SP n. 71, nel tratto ricompreso tra Casarano e Ruffano.

Presenti al sopralluogo il consigliere Francesco Volpe, delegato alle Strade, i consiglieri provinciali Attilio De Marco e Francesco De Vitis, il sindaco di Ruffano Antonio Cavallo, oltre al personale tecnico del Servizio Viabilità della Provincia di Lecce diretto dall’ing. Luigi Tundo.

“La sicurezza lungo le strade del nostro territorio è da sempre in cima all’agenda politica e amministrativa dell’Ente” ha chiarito il consigliere delegato Francesco Volpe, secondo cui “seguendo l’indirizzo dato dal presidente Minerva, essere qui oggi significava rispondere efficacemente alle istanze dei cittadini e alle richieste delle Comunità interessate”.

Il tratto della SP n. 71 oggetto del sopralluogo odierno, infatti, si è rivelato teatro di numerosi incidenti stradali. Motivo per cui “si è voluto attenzionare la situazione e immaginare, sin da subito, la strategia per giungere, nel più breve tempo possibile, agli interventi di messa in sicurezza auspicati”, ha evidenziato Volpe.

Nel dettaglio, in seguito alla riperimetrazione urbana eseguita dai Comuni di Casarano e Ruffano, la Provincia di Lecce si occuperà dei lavori lungo l’arteria mediante inserimento di dissuasori e il rafforzamento della segnaletica stradale orizzontale e verticale.

“L’obiettivo è ormai fissato e la sinergia tra Enti è stata messa in campo. Adesso rimbocchiamoci le maniche e insieme rispondiamo alle sollecitazioni dei cittadini e del presidente Minerva”, ha concluso il consigliere Volpe.

Provincia di Lecce

VIAComunicato Stampa
FONTEProvincia di Lecce
Articolo precedenteTotaro: “Potenziamento rete ospedaliera. Puntiamo sul Ferrari!”
Articolo successivoAll’Università del Salento la cerimonia di conclusione della sperimentazione del Metodo Ruggiero
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.