Tra i 12 alumni di UniSalento che riceveranno il sigillo dell’ateneo anche due casaranesi

Si tratta di Lucia Saracino e Giampiero Ruggiero che riceveranno il sigillo per il metodo Ruggiero, giunto ormai al suo ultimo anno di sperimentazione. Venerdì 19 novembre il primo incontro in presenza degli ex studenti dell'Università del Salento

0
440
Prof. Giampiero Ruggiero all'Università del Salento
Prof. Giampiero Ruggiero all'Università del Salento

Circa 250 ex studenti e studentesse dell’Università del Salento, inseriti nel mondo del lavoro in Italia e all’estero, si riuniranno per la prima volta in presenza per un incontro della rete “Alumni UniSalento”: l’appuntamento è fissato per venerdì 19 novembre 2021, alle ore 15, nel centro congressi del complesso Ecotekne (via per Monteroni, Lecce). L’ingresso in sala è riservato a coloro che si sono prenotati; i lavori si potranno seguire online su https://unisalento.it/reunionalumni.

Lucia Saracino
Lucia Saracino

L’incontro sarà presieduto dal Rettore Fabio Pollice, che consegnerà il sigillo dell’Università a 12 alumni che hanno collaborato a vario titolo con l’Ateneo, che si sono distinti nella propria attività lavorativa e/o che “festeggiano” i cinquant’anni dal conseguimento della laurea. Si tratta della docente e scrittrice Annalisa Bari; del professore universitario di matematica Sebastiano Rizzo; del docente universitario di Scienza politica Oreste Massari; di Enrico Ciullo, consulente aziendale di industrie italiane in Polonia; di Niko Melissano, Capo servizio Comunicazione social del Museo Louvre di Parigi; della docente di Storia dell’Arte Tiziana Ippolito; del docente e musicista Luca Congedo; della Dirigente scolastica Lucia Saracino; del docente Giampiero Ruggiero; di Roberto Colucci, business development manager in EVBox; di Antonio Gratis, CEO del Nardò Technical Center; dell’Assessore regionale allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci. L’Assessore regionale alla Cultura Massimo Bray sarà simbolicamente nominato “Alumnus UniSalento ad honorem”.

Alla fine della cerimonia, in programma un breve concerto di Raffaele Casarano, musicista jazz, compositore e organizzatore culturale di prestigio mondiale che nel 2017 è stato nominato “Ambasciatore UniSalento”.

La comunità “Alumni” dell’Università del Salento nasce con l’intento di riunire e mantenere viva nel tempo la relazione fra l’Ateneo e tutti coloro che vi hanno conseguito un titolo di studio. L’obiettivo è “ripensare e far rivivere il rapporto con l’Università in cui ci si è formati, aprendosi a nuove prospettive di dialogo e di collaborazione”. L’incontro di venerdì servirà dunque a individuare e discutere nuove iniziative che possano coinvolgere la rete.

Per aderire al network basta aver conseguito un qualunque titolo di studio all’Università del Salento (laurea, laurea magistrale, master, corso di specializzazione eccetera); informazioni su www.alumni.unisalento.it; video tutorial su https://youtu.be/O6CapQaclZk. Su www.alumni.unisalento.it/gruppi è possibile aderire a gruppi di interesse disciplinare o di ordini professionali.

Lecce, 17 novembre 2021

VIAComunicato Stampa
FONTEUnversità del Salento
Articolo precedenteCasarano Rally Team presente al 15° Trofeo Natale Nappi con Francesco Marotta
Articolo successivoPresentato il volumetto del prof. Antonio Lupo su Pietro Cavoti e domenica visita all’omonimo mueso
Hai un comunicato, una notizia, un evento, una lettera, o qualunque contenuto che vorresti far conoscere? Invia pure una mail a info@tuttocasarano.it e saremo lieti di fare da amplificatore della tua voce.