Tre televisori per l’ospedale Ferrari. A donarli è l’associazione Un Clown per Amico

L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con i Servizi Sociali

0
1882

L’associazione Un Clown per Amico di Casarano, con il ricavato della vendita dei prodotti dolciari, in collaborazione con i Servizi sociali di Casarano, consegenrà, lunedì 20 dicembre, 3 monitor TV da 32” al presidio ospedaliero “F. Ferrari”. Gli apparecchi saranno collocati negli ambulatori, per allietare l’attesa dei pazienti.

Articolo precedenteL’Europa e i giovani. Il De Viti De Marco in prima linea
Articolo successivo“Con tutti i miei difetti”: sta per uscire il primo singolo di Gianni Pino
Scrive per la Gazzetta del Mezzogiorno da circa vent’anni, occupandosi di cultura, politica, economia, costume, sport, etc. Diverse le collaborazioni con testate cartacee e telematiche a livello locale e nazionale. All’attività giornalistica affianca la ricerca. Al centro dei suoi interessi culturali vi sono la filosofia e l’antropologia. Tra le sue più recenti pubblicazioni, il volume monografico L’enigma delle fiabe sulla interpretazione delle fiabe e diversi articoli e contributi apparsi su riviste ed enciclopedie di prestigio, come la rivista filosofica internazionale Quaestiones Disputatae dell’Universidad Santo Tomás, una delle più antiche delle Americhe, fondata in Colombia nel 1580, e l'Enciclopedia di Bioetica e Scienza Giuridica.