Tutto pronto per il Memorial Don Antonio Minerba

Appuntamento alle 19 negli impianti sportivi della New Building

0
1110
Don Antonio Minerba
Don Antonio Minerba

Al via la prima edizione del Memorial Don Antonio Minerba, ex parroco di Alezio venuto a mancare improvviasamente a causa di un malore, lo scorso ottobre, all’età di 53 anni.

La manifestazione è organizzata dalle associazioni «Memorial Don Antonio Minerba», Centro Storico, Amatori Virtus Casarano e Asd Casaranese ed è sponsorizzata dallo Shakespeare Pub e da Sorbino abbigliamento. L’appuntamento è per oggi, mercoledì 30 luglio, alle 19 negli impianti della New Building di Casarano. A sfidarsi saranno gli Amatori Casarano, i sacerdoti della diocesi di Nardò, l’associazione Carabinieri «Angelo Petracca» e le vecchie glorie salentine.

Don Antonio, originario di Aradeo, era stato parroco della parrocchia del Sacro Cuore di Casarano dal 2002 al 2012, prima di essere trassferito ad Alezio. In entrambi i centri si è distinto per dinamismo e capacità di aggregazione. Era sempre in prima linea nelle iniziative di solidarietà. Amava il calcio, tanto che aveva rifondato la squadra degli Amatori, inaugurando un nuovo modo di fare sport.

Saranno presenti all’evento, oltre ai familiari di don Antonio, il sindaco di Casarano Ottavio De Nuzzo, il sindaco di Alezio Andrea Vito Barone e il sindaco di Aradeo Luigi Arcuti.

Il ricavato della serata sarà devoluto alla neonata associazione «Memorial Don Antonio Minerba», presieduta da Paolo Manta.

L”associazione, le cui finalità sono quelle di mantenere vivo lo spirito e il ricordo di don Antonio, ha in serbo numerose iniziative, a partire dalla consegna di una borsa di studio ad uno studente delle scuole medie di Aradeo. La cerimonia di consegna è fissata per il 10 luglio alle 20.30 nel club La Meridiana di Aradeo.

Insomma, anche se non più fisicamente, don Antonio continua ad operare…

Articolo precedenteUn albero per ricordare, prima iniziativa socio-culturale dell’associazione Nuvole barocche
Articolo successivoUna raccolta di versi per inaugurare l’attività letteraria del circolo D’Annunzio
Scrive per la Gazzetta del Mezzogiorno da circa vent’anni, occupandosi di cultura, politica, economia, costume, sport, etc. Diverse le collaborazioni con testate cartacee e telematiche a livello locale e nazionale. All’attività giornalistica affianca la ricerca. Al centro dei suoi interessi culturali vi sono la filosofia e l’antropologia. Tra le sue più recenti pubblicazioni, il volume monografico L’enigma delle fiabe sulla interpretazione delle fiabe e diversi articoli e contributi apparsi su riviste ed enciclopedie di prestigio, come la rivista filosofica internazionale Quaestiones Disputatae dell’Universidad Santo Tomás, una delle più antiche delle Americhe, fondata in Colombia nel 1580, e l'Enciclopedia di Bioetica e Scienza Giuridica.